Casa della Salute
7a Puntata
Scopri le differenze

Cattura

Per definizione il poliambulatorio è il luogo per consultazioni e cure mediche – chirurgiche costituito da più ambulatori specializzati dotati di adeguata attrezzatura; mentre la casa della salute consente la continuità assistenziale del malato.

Questo si evince dal documento della regione Emilia -Romagna in cui si sottolinea il fatto che una casa della salute è un luogo in cui il malato viene preso in carico attraverso tutto il percorso CON CARATTERE di CONTINUITÀ.

http://salute.regione.emilia-romagna.it/documentazione/rapporti/case_della_salute_2013

Un esempio importante sono i 350 esami diretti ( senza prenotazione ) che si possono fare alla casa della salute di Sasso Marconi dove negli orari prestabiliti è possibile recarsi direttamente con l’ impegnativa del medico.

http://notiziefabbriani.blogspot.it/2013/05/la-casa-della-salute-di-sasso-marconi.html

A Vado di Monzuno rammentiamo che esiste già un poliambulatorio i cui servizi erogati nel corso degli ultimi anni sono andati via via scemando con la motivazione “che la casa della salute avrebbe risolto tutte le problematiche relative ai tagli dei servizi”.

Riportiamo questa ANSA del Settembre 2013 :

“(ANSA) – BOLOGNA, 5 SET 2013 – contro l’ipotizzata chiusura dell’ambulatorio di ginecologia a Vado di Monzuno, sulla montagna bolognese della valle del Reno che ha già perso la maternità a Porretta.”
“Giusto ieri – sottolinea dal canto suo il consigliere Andrea Defranceschi – ho denunciato la chiusura dell’ennesimo reparto nell’Appennino: quello di ginecologia a Monzuno, che segue la chiusura di ostetricia a Porretta. Domani invece, ci sarà un presidio a Novafeltria, nel Riminese, dove grazie alla riorganizzazione dell’Area Vasta, lo stanno smantellando pezzo dopo pezzo”. Defranceschi ricorda anche le chiusure di servizi sanitari a “Pavullo, Copparo, Cento, Bellaria, Lagosanto, Comacchio”, al centro di tante “proteste preoccupate: le analisi che non arrivano, le visite che non si possono prenotare perché il servizio deve chiudere, le mamme che devono sperare di riuscire a partorire a 40 km” da casa. (ANSA).”

Ma perchè vi stiamo fornendo tutte queste informazioni ???

Oggi entrando nell’abitato di Vado di Monzuno notiamo un cantiere con il seguente cartello lavori :

Cattura2

Il cartello evidenzia l’ inizio dei lavori per “il solo spostamento delle condutture acqua e Gas” da parte di Hera ( intervento fondamentale per dare l’avvio dei lavori per la casa della salute ) che ad oggi pare l’ unico realmente finanziato ( il cui importo è stato sbloccato) .

Ci soffermiamo in particolare a leggere la cartellonistica di Cantiere, restando basiti di fronte al fatto che

LA CASA DELLA SALUTE

sia improvvisamente diventata un

NUOVO POLIAMBULATORIO

Speranzosi che si tratti di un refuso del realizzatore della cartellonistica di cantiere, auspichiamo che non si tratti di un depotenziamento del progetto Casa della salute, in quanto il Poliambulatorio a Vado di Monzuno già esiste.

Rammentiamo inoltre che l’Assessore Sarti dichiarò che il bando della casa della salute sarebbe stato pubblicato entro il Dicembre 2014 ……

Gennaio 2016 …. Ci sarà per caso scappato???

Print Friendly, PDF & Email
The following two tabs change content below.
Stefano Adani

Stefano Adani

Mi chiamo Stefano Adani, ho 43 anni e abito da una decina a Monzuno, di professione faccio l'impiegato. Tra i miei hobbies l'apicoltura, la cura dell' orto e di alcuni animali da corte, e il risparmio energetico in genere. Appassionato da sempre di politica ma fortemente disilluso .
Stefano Adani

Ultimi post di Stefano Adani (vedi tutti)

Tags: , , , ,

1 Response to "Casa della Salute
7a Puntata
Scopri le differenze"

Leave a Comment